Utilizzo dei cookies  Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina di policy & privacy.  Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

 

mb1

L'A.S.D TrailrunningValsessera, in collaborazione con il gruppo Genzianella e la ProLoco Viera-Rivò organizza la 7^ edizione della MonteBarone Running (Vertical 1.5)

Corsa in Montagna in ambiente naturale, che percorre sentieri di media montagna, il cui percorso si snoda  interamente nel territorio della Valsessera.

I sentieri non prevedono particolari difficoltà tecniche, la quasi totalità del percorso si svolge su sentieristica contrassegnata da segnaletica CAI.

La partecipazione alla 7^ MONTEBARONERUNNING comporta l'accettazione senza riserve del presente regolamento.


ISCRIZIONI

Le iscrizioni si eseguono on-line, presso i punti vendita autorizzati oppure il giorno stesso della gara.

Per modalità di iscrizioni visita la pagina iscrizioni

Pacco gara garantito ai primi 150 iscritti, nessun limite al numero di iscrizioni

 

 

MATERIALE OBBLIGATORIO E CONSIGLIATO

Non è richiesto nessun materiale obbligatorio.

E’ consentito l’utilizzo dei bastoncini, non è però previsto nessun servizio di recupero degli stessi né al rifugio Ponasca né in nessuna altra zona del percorso.

E’ consigliato l’utilizzo di propria borraccia o camel bag, e di giacca antivento per il rientro.

L’organizzazione si riserva di rendere obbligatorio l’utilizzo di determinato materiale in caso di avverse condizioni ambientali (Es. Giacca antivento, pantaloni lunghi, etc).


CONDIZIONI PER LA PARTECIPAZIONE

Per partecipare è indispensabile:

- Aver compiuto 18 anni al momento dell'iscrizione, oppure aver compiuto 16 anni con Firma Liberatoria da parte dei genitori.

- Essere in possesso di un certificato medico sportivo valido alla data della manifestazione


COMPORTAMENTO IN GARA

Tutti i rifiuti prodotti devono essere riportati a valle o eventualmente lasciati negli appositi contenitori posti nei punti di ristoro dall'organizzazione.

E' obbligatorio seguire il percorso segnalato senza percorrere scorciatoie in ottemperanza al rispetto della non alterazione della flora e della fauna circostante.

E' fatto obbligo a tutti i concorrenti di prestare soccorso ad eventuali altri concorrenti in difficoltà.


SICUREZZA ED ASSISTENZA MEDICA

I punti di ristoro sono collegati via radio con il responsabile della sicurezza. Saranno presenti sul percorso Protezione Civile, Soccorso alpino e Croce Rossa

I punti di soccorso sono destinati a dare assistenza a tutte le persone in pericolo concreto utilizzando mezzi propri dell’organizzazione o convenzionali.

Ogni corridore che si trovasse in caso di bisogno, potrà fare appello al soccorso:

  1. Presentandosi ad un punto di soccorso
  2. Chiamando direttamente il responsabile della sicurezza
  3. Chiedendo aiuto ad un altro corridore per chiamare il soccorso
  4. In caso di impossibilità di richiesta di aiuto ad altro concorrente, direttamente ai punti di soccorso o al responsabile della sicurezza, sarà possibile richiedere aiuto al 118

E’ fatto obbligo ad ogni corridore di prestare assistenza minima a chi ne ha bisogno durante la gara ma senza muovere persone con sospetti di fratture.

A seconda del punto del percorso in cui si trovi il concorrente che necessita aiuto, i tempi di intervento potrebbero variare notevolmente.

L’intervento di mezzi e persone al di fuori dei punti di soccorso deve essere richiesta solo esclusivamente per giustificato motivo (Fratture, distorsione grave, lesioni….) in caso contrario è fatto obbligo di raggiungere il punto di soccorso più vicino.

Un concorrente che fa appello al soccorso o ad un medico, si sottomette di fatto alla sua autorità e ne deve accettare le decisioni.

  • I soccorritori ed i medici sono abilitati a fermare la corsa di qualsiasi corridore che verrà reputato inadatto a continuare la prova.
  • I soccorritori ed i medici sono abilitati a far evacuare con qualsiasi mezzo reputato idoneo i concorrenti che saranno ritenuti in pericolo.

POSTI DI CONTROLLO E DI RISTORO

Lungo il percorso saranno presenti 2 punti di ristoro.

Saranno posizionati posti di controllo coincidenti con i posti di ristoro e altri cosiddetti “volanti” la cui dislocazione sarà fornita ai concorrenti solo durante lo svolgimento della gara


TEMPO MASSIMO E BARRIERE ORARIE

Non c’è un tempo massimo


ABBANDONI

Il corridore che decidesse di abbandonare la corsa ha l’obbligo di raggiungere il più vicino posto di ristoro/controllo e comunicare la propria decisione riconsegnando ad un responsabile il proprio pettorale

In caso di mancata comunicazione di un ritiro e del conseguente avvio delle ricerche del concorrente, ogni spesa derivante verrà addebitata al concorrente stesso.


PENALITA’ E SQUALIFICHE

Tutto il personale dell’organizzazione presente sul percorso è abilitata a far rispettare il regolamento e nel caso a segnalare immediatamente delle infrazioni al regolamento stesso.

Il direttore di gara farà poi applicare le seguenti penalità.

TIPO DI INFRAZIONE

PENALITA’

Taglio  del percorso volontaria

Squalifica

Abbandono di rifiuti (Atto volontario)

Squalifica


RECLAMI

Tutti i reclami dovranno essere formulati per iscritto, depositati alla direttore corsa con una cauzione di 100,00 euro, la cauzione verrà restituita solo in caso di accettazione del reclamo.

I reclami devono essere formulati entro un ora dall’arrivo del corridore che presenta reclamo.

Le decisioni prese sono inappellabili.


CLASSIFICHE E PREMI

Tutti i concorrenti che avranno concluso il percorso interamente saranno classificati.

Verranno stilate due classifiche maschili e due classifiche femminili:

- Gara di salita e Discesa

- Gara di sola salita


TUTELA DELLA PRIVACY (Informativa legge D.lgs. n. 196/2003)


Ai sensi dell'articolo 13 del D.Lgs. n. 196/2003 relativo al trattamento dei dati personali, con l'iscrizione, l'atleta presta il consenso al trattamento dei suoi dati personali, solo ed esclusivamente ai fini dello svolgimento della manifestazione. I miei dati personali saranno depositati presso la sede del comitato organizzatore e potrà qualora lo vorrà esercitare i diritti di cui all'art 13 (accesso, correzione, cancellazione,opposizione al trattamento ,ecc)favendone richiesta a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


DIRITTI D’IMMAGINE

Ogni concorrente rinuncia espressamente ad avvalersi del diritto all’immagine durante la prova, rinunciando ad ogni ricorso contro l’organizzazione e i suoi partner accreditati per l’utilizzazione fatta della sua immagine